TIBET, THE GREAT KHARTA-EVEREST TREK

TRE-TIB-01-TIBET-KHARTA-EVEREST-TREK

TIBET, THE GREAT KHARTA-EVEREST TREK


21 days tour in Tibet with 8 days trekking starting from 2563 US Dollar.

 

Trekking in Tibet mean cross largely remote areas in almost total absence of "civilization."

This trek takes you along the northern side of the central mountain range of the Himalayas, from Kharta to the Everest base camp and Cho Oyu, you can admire five 8000 along the way: The Makalu, Lhotse, Everest, Cho Oyu and Shisha Pangma!

Once in Lhasa, you visit the most important places of the capital city of Tibet and its surroundings. Passing through Gyantse, Shigatse and Shegar, you will reach the small and remote Kharta, the starting point of the trek.

You walk through the pastures of Yak, crossing three passes in front of spectacular landscapes. Passing Makalu and Lhotse you get to Rongphu, at the Everest base camp. From here you continue by car to Gyablung near the Cho Oyu base camp where, during the same day, you explore the beautiful high Cho Oyu valley.

You then return to Tingri by car and, passing close to the Shisha Pangma, start to descend in Nepal.

A quite challenging trek that requires a good spirit of adaptation and flexibility, but pays off with an unforgettable experience.

More details


TIBET -  THE GREAT KHARTA - EVEREST TREK

21 days tour in Tibet with 8 days trekking starting from 2563 US Dollar.

 

TECHNICAL INFO

Tour Code : TRE-TIB-01-TIBET-KHARTA-EVEREST-TREK

Typology : individual | trekking | cultural

Tour Duration : 21 days

Trekking Duration : 8 days

Technical effort : Demanding

Suitable for : Hikers | Trekkers

Max. altitude : 5370 m | Gyablung Base Camp

Accomodations : Hotel | Guest House | Tented camps

Guides : Speaking Italian | English

Departure : Every day on demand

Customization : On demand

 

SHORT PROGRAM

Day 01 : Arrival in Kathmandu
Day 02 : Kathmandu – Pashupathinath - Bhoudanath - Swoyambhunath
Day 03 : Kathmandu - Bakhtapur - Patan
Day 04 : Flight Kathmandu - Gonggar and transfer to Lhasa
Day 05 : Lhasa Potala - Norbulingka - Pabongka - Sera
Day 06 : Lhasa - Drak Yerpa (Chayepa) - Deprung
Day 07 : Transfer Lhasa - Yamdrok Tso - Gyantse and visits
Day 08 : Transfer Gyantse – Shalu – Shigatse and visits
Day 09 : Shigatse – Kharta
Day 10 : Trek Kharta - First camp
Day 11 : Trek First camp - Shurim Tso
Day 12 : Trek Shurim Tso - Joksom
Day 13 : Trek Joksom - Mikpik - Tsona - camp
Day 14 : Trek camp - Shalou - camp
Day 15 : Trek camp - Shurim Tso
Day 16 : Trek Shurim Tso - Shomale
Day 17 : Trek Shomale - Kharta - transfer to Rongbuk
Day 18 : Rongphu – Everest Campo Base visit – Tingri and visits
Day 19 : Transfer Tingri – Milarepa cave – Zhangmu and visits
Day 20 : Transfer Zhangmu – Kathmandu
Day 21 : Kathmandu – End of our service or travel extension

 

When to go: See above on the tab "INFO - FLIGHTS
See also our proposals for Group travels.

 

QUOTE

Quotes are expressed in US Dollar for person in double room.

 

From january 16 to may 31 :

Base 01 person : On request

Base 02 persons : 3985

Base 03 persons : 3109

Base 04 persons : 2738

Base 05-07 persons : 2563

Single room supplement : 370

 

From june 01 to october 31 and from december 15 to 15 january :

Base 01 person : On request

Base 02 persons : 4988

Base 03 persons : 3858

Base 04 persons : 3402

Base 05-07 persons : 3107

Single room supplement : 412

 

SERVIZI INCLUSI

Dettagliatamente descritto nel programma da richiedere

Generalmente

- Visite ed escursioni descritti come da programma

- Tour privato con visite ed escursioni come da programma

- Assistenza telefonica in italiano 24 su 24 ore durante il viaggio

- Le attività e visite descritte nell’itinerario, eccetto le facoltative

- Assistenza durante il viaggio di personale qualificato

- Vitto, trasferimenti, assicurazioni per lo staff accompagnante

- Tasse governative locali, quota gestione pratica ed iscrizione

Trasferimenti terra

Come specificato nel progamma dettagliato:

- con mezzi privati auto o minibus in base al numero di partecipanti.

Bagagli - equipaggiamento

- Deposito valigie in hotel durante il trekking

- 01 sacca bagaglio da outdoor robusta

- Bagaglio personale fino a 13 kg trasportato con portatori/yak/pony

Pernottamenti

- in accordanza al numero pernottamenti previsti nelle singole località

Pasti e bevande

- Trattamento come indicato nel programma dettagliato

- Le prime colazioni con incluso te o il caffè per tutto il soggiorno previsto

- Durante i campi tendati acqua potabile

- A partire da 4 persone cuoco personale per i campi tendati

Guide ed accompagnatori

parlante italiano per tutto il viaggio su richiesta e supplemento

le nostre guide sono certificate per le attività previste

- Guida parlante italiano per le visite indicate nella valle di Kathmandu

- Autisti parlanti inglese per i trasferimenti

- guida certificata tibetana parlante inglese per tutto il viaggio in Tibet

- Guide Yak/pony secondo le esigenze logistiche dell’organizzazione

Visti, permessi ed entrate

- Ticket ingressi ai luoghi/siti di visita indicati nel programma

- Entrate ai parchi nazionali e aree protette

- Entrate e i permessi per il trekking

- Permessi speciali per le aree ad accesso limitato previste nell’itinerario

- Permessi viaggio Tibet (Tibet Travel Permit ecc.)

- Svolgimento formalità di ottenimento visto Cina (tariffa esclusa)

 

SERVIZI NON INCLUSI

Dettagliatamente descritto nel programma da richiedere

Generalmente

- Tutto quanto non specificamente menzionato sotto “Servizi Inclusi”

- Assicurazione adatta alla tipologia del viaggio (vedi note tecniche)

- Extra a carattere personale e supplementi

Trasferimenti terra

- trasferimenti non previsti sotto “servizi inclusi”

- Trasporto della persona a cavallo, pony Yak o altro mezzo

- uso dell’aria condizionata nei veicoli privati, su richiesta

Trasferimento voli

- Voli intercontinentali da e per la propria nazione di provenienza

- 01 x Kathmandu - Lhasa

Visti, permessi ed entrate

- Visto turistico Nepal ottenibile all’arrivo in aeroporto

- Visto turistico Cina, tariffa da pagare all’arrivo a noi

Pernottamenti

- Supplemento singola

- Pernottamenti e spese nei lodge se previsto pernottamento in tenda

- Notti supplementari, mancati o non previste

- Supplemento noleggio sacco a pelo

Bagaglio

- Extra bagaglio oltre a quello indicato

- Portatori extra a quelli previsti

Pasti e bevande

- Le bevande durante i pasti

- Pasti non indicati nel programma dettagliato


Click to go up and select DETAILED ITINERARY or INFO - FLIGHTS

TIBET - THE GREAT KHARTA - EVEREST TREK

21 days tour in Tibet with 8 days trekking starting from 2563 US Dollar.

 

01° giorno : Arrivo a Kathmandu
Arrivo e svolgimento formalità. Incontro e benvenuto dal nostro staff (con cartello) e trasferimento nella sistemazione prevista. Briefing al tour secondo l’orario d’arrivo (con arrivo nel tardi pomeriggio o sera la mattina seguente). Resto della giornata a disposizione per un opportuno riposo dal viaggio oppure (consigliamo) la visita del centro storico o turistico della capitale a piedi, utile per il fisico dopo la prolungata inattività in volo.
Pernottamento in hotel.
Pasti : -/-/-

02° giorno : Kathmandu–Pashupathinath-Bhoudanath-Swoyambhunath
Prima colazione. La mattina, visita guidata di Pashupathinath, luogo sacro induista. Centinaia di fedeli e pellegrini si radunano sulle rive sacre assieme ai santoni e curiosi. Proseguendo, Bhoudanath contrasta come centro buddista tibetano e con il suo stupa, il più grande del paese e circondata dal mercato tibetano e i numerosi monasteri, di cui alcuni si visiteranno. Boudanath è ideale per la pausa pranzo. Nel pomeriggio si visita lo stupa di Swoyambhunath, dal quale si gode un panorama sulla città e infine, il centro storico con la piazza Durbar, la casa della dea vivente Kumari, i templi attorno e passeggiata attraverso i mercati locali (bazar) del centro storico passando dai templi per giungere in albergo.
Pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/-

03° giorno : Kathmandu - Bakhtapur - Patan
Dopo colazione si parte per la visita guidata di Bakhtapur, città medioevale splendidamente restaurata che preserva un forte carattere tradizionale. Qui l’arte e la vita culturale e sociale è corredata di vicoli, sottopassagi, cortili, piazze, templi e palazzi. Pausa di pranzo. Nel pomeriggio si prosegue per la vicina città di Patan con la sua stupenda piazza Durbar e ricca architettura e il museo da visitare nel vecchio palazzo reale prima di rientrare all’alloggio.
Pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/-

04° giorno : Volo Kathmandu-Gonggar e trasferimento per Lhasa
La mattina trasferimento all'aeroporto e volo per Lhasa, durante il quale si può vedere Cho Oyu (8201 m), Shishapangma (8027 m), Everest (8848 m), Lhotse (8516 m), Makalu (8463 m) e il Kanchenjunga (8586 m) oltre a innumerevoli vette di 6-7000la durante il passaggio sopra l'Himalaya. Dopo l’atterraggio all'aeroporto di Lhasa (3570 m, 1:20 ore di volo) e lo svolgimento delle formalità, incontro con la vostra guida (cartello) trasferimento per Lhasa (3595 m, ca. 62 km, ca 1 ora di viaggio) e sistemazione nelle camere previste. Consigliamo riposo in alloggio o breve passeggiata per l'acclimatamento, l'altitudine si sente!
Pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/-

05° giorno : Lhasa-Potala-Norbulingka-Pabongka-Sera
La mattina si visita l’enorme Potala, patrimonio universale UNESCO, che sovrasta la città e il palazzo di Norbulingka, rispettivamente le residenze invernali ed estive dei Dalai Lama fino al 1959. In seguito si visita il piccolo ma interessante monastero di Pabonka e poi la grande università monastica di Sera, dove si può assistere alla produzione dei libri sacri, ai dibattiti filosofici dei monaci e girovagare in questa "città" monastica che ospitava un numero elevato di monaci. Rientro per Lhasa nel tardo pomeriggio.
Pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/-

06° giorno : Lhasa-Drak Yerpa (Chayepa)-Deprung
La mattina visita di Drak Yerpa (ca. 4000 m, ca. 25 km, ca, 40 min di viaggio), forse il luogo da secoli più importante del Tibet centrale per la meditazione e il ritiro spirituale. Qui il re Songtsen Gampo, Tsong Khapa, Padmasambhava, Atisha ed innumerevoli altri saggi hanno passato anni in ritiro nelle oltre 80 grotte e cappelle monastiche arroccate alla montagna. Rientro a Lhasa e visita dell’impressionante città ed università Gelupka ("Setta Gialla" o cappelli gialli") di Deprung (fondato 1416). Prima del 1959 Deprung era il più grande monastero del Tibet ospitando mediamente 7700 a fino oltre 10000 monaci. In seguito si scende da Deprung per il piccolo monastero di Nechung, sede dell’Oracolo di stato tibetano che inoltre contiene alcuni dipinti difficilmente visibili altrove. Pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/-

07° giorno : Trasferimento Lhasa-Yamdrok Tso-Gyantse e visite
La mattina si lascia la città di Lhasa per Chusul dove si sale su serpentine strette fino al passo Kampa La (4794 m). Il passo apre sul panorama mozzafiato delle azzurre acque del Lago di Yamdrok Tso (4450 m). La strada costeggia le rive del lago. Si visita un monastero nei pressi di Nagartse e proseguendo si sale al valico del Karo La (5010 m), spettacolarmente racchiuso tra Ralung Ri (6236 m) e Nozing Khang Sa (7223 m). Arrivo alla città di Gyantse (3900 m, ca. 280 km, ca. 4-5 ore di viaggio) un tempo centro di controllo delle carovane dirette in Bhutan e Sikkim.
Pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/-

08° giorno : Trasferimento Gyantse – Shalu – Shigatse e visite
La mattina visita dello stupa di Khumbum (eretto nel 1424), il più grande "chorten" (Stupa) del Tibet con le sue magnifiche 73 camere affrescate da 10.000 affreschi dell'iconografia buddista tibetana e dell’annesso monastero di Palkor Chode. Nel pomeriggio si prosegue per Shigatse (3900 m, 90 km, ca. 1,5 ore di viaggio), con una breve deviazione per il monastero di Shalu, che conserva un’antica atmosfera con affreschi meravigliosi. Giunti a Shigatse, si visita la città monastica del Tashilhunpo, ricco d’inestimabili tesori, che fu fondato da Gendun Drup, il primo Dalai Lama nel 1447 ed è la sede ufficiale del Panchen Lama, capo sprituale dei Nyngmapa.
Pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/-

09° giorno : Trasferimento Shigatse–Kharta
Proseguiamo oltre il Sini-La (4900 m) per deviare per Sakya, dove si visita l’omonimo monastero. In seguito proseguimento verso Lhatse per oltrepassare il Lhakpa La (5220 m) che porterà verso la piana di Tingri. Lasciamo la "Friendship Highway", per salire al passo del Pang La (5200 m). Da qui con il bel tempo si apre un panorama mozzafiato su Makalu (8481 m), Lhotse (8516 m), Everest, Cho Oyu (8210 m) fino al Shisha Pangma (8013 m) si scende nella valle del Phung Chu (Arun) per raggiungere Kharta (3750 m, ca. 240 km, ca. 5-6 ore di viaggio), dove stabiliremo il primo campo tendato.
Pernottamento in campo tendato.
Pasti : C/P/C

10° giorno : Trek Kharta-primo campo
La mattina lo spettacolo dell’imballaggio dei bagagli ed equipaggiamento per gli Yak prende del tempo prima di partire per il sentiero che si snoda in leggera salita. Dopo circa 3 ore si raggiunge un villaggio al bivio per il passo Shao La che si distingue grandi vecchi alberi di betulla prima di raggiungere il passo del Kumba Kang La (4045 m), nei pressi del quale ci fermiamo per il pranzo. Ancora circa un ora di cammino e sarete al primo campeggio (4280 m, ca 3 ore di cammino).
Pernottamento in campo tendato.
Pasti : C/P/C

11° giorno : Trek primo campo-Shurim Tso
Oggi la camminata è ancora facile, si segue un piccolo ruscello che seguiamo per raggiungere il lago di Shurim Tso (4550 m, ca 3 ore di cammino), che abbiamo raggiunto in circa 3 ore. Chi lo desidera può ancora fare una gita al lago più vicino, il Tso Shao.

Pernottamento in campo tendato.
Pasti : C/P/C

12° giorno : Trek Shurim Tso-Joksom
Dal lago si sale sul passo del Shao La (4970 m) per discendere al lago Shao Tso e risalire il prossimo "passo" Metog Tsalching per discendere in una valle ricca di flora per raggiungere infine Joksom (3970 m, ca. 5-6 ore di cammino). Pernottamento in campo tendato.
Pasti : C/P/C

13° giorno : Trek Joksom-Mikpik-Tsona Tso-campo
Attraverso dei boschi di cedro saliamo verso il Nadong La con un bel panorama sulla valle del Chu Kama. Scenderete quindi per Midik (4315 m) un bellissimo alpeggio che seguite fino a raggiungere Tsona Tso (lago nero 4295 m). Da qui si prosegue fino ad una collina che offre un panorama mozzafiato sulle vette dell'Everest (Chomolungma, 8848 m), (8516 m), Pethangtse (7560 m), Makalu (8481 m) e Chomolonzo (6738 m). Ci accampiamo vicono al Rakbar Chu (ca. 4400 m, ca. 6-7 ore di cammino).
Pernottamento in campo tendato.
Pasti : C/P/C

14° giorno : Trek campo-Shalou-campo
Sempre in vista del maestoso scenario montano - il Chomolonzo a portata di mano sul lato opposto della valle e dietro il massiccio del Makalu, si cammina su un percorso panoramico. Con il bel tempo si potrà anche vedere l'Everest. Il percorso prosegue ancora per laghi glaciali fino la valle dello Shalou e si sale su un colle con vista sul Makalu e il ghiacciaio della parete Kangshung. In 45 minuti abbiamo raggiunto il nostro campeggio (ca. 4400 m, ca. 4 ore di cammino) su un pascolo di montagna. Nel pomeriggio abbiamo la possibilità di esplorare i dintorni.
Pernottamento in campo tendato.
Pasti : C/P/C

15° giorno : Trek campo-Shurim Tso
Il nostro percorso conduce fino al Shurim Tso (4990 m) ai piedi di La Langma. Su un altopiano intermedio, entriamo in diversi percorsi paralleli andiamo quasi in piano accompagnati con il bel tempo dal panorama del ghiacciaio Rakbar. La morena sinistra è coperta nonostante la grande altitudine con rododendro e ginepro. Si sale costantemente, ma non particolarmente ripido e interrotto da un altro piccolo plateau intermedio al il più piccolo, poco profondo Shurim Tso (4990 m, ca. 6 ore di cammino).
Pernottamento in campo tendato.
Pasti : C/P/C

16° giorno : Trek Shurim Tso-Shomale
La mattina si sale sul passo del Langma La (5270 m) su un sentiero ben battuto dai nomadi. Il passo offre un panorama mozzafiato sulle vette innevate! La discesa oggi è impegnativa perchè ripida anche se su un percorso tecnicamente facile e porta all’alpeggio di Lhatse e infine a Shomale (4220 m, ca 6-7 ore di cammino).
Pernottamento in campo tendato.
Pasti : C/P/C

17° giorno : Trek Shomale-Kharta-trasferimento per Rongbuk
Presto dopo Shomale sinizia la discesa nella valle di Kharta passando a Lhundrubling fino a Kharta (3750 m, ca. 3 ore di cammino). Nel pomeriggio si rientra per Shegar prima di deviare dalla strada per entrare nel Parco Nazionale dell’Everest. Si scende nella valle che porta a Rongbuk (fondato nel 1927, 4920 m, ca. 120 km, ca. 3 ore di viaggio). Visita del monastero che una volta ospitava 500 monaci. Se possibile, ci si può avvicinare all'Everest Base Camp nel pomeriggio (altrimenti si fa la mattina seguente).
Pernottamento in Guest House semplice.
Pasti : C/-/-

18° giorno : Rongphu –Campo Base dell’Everest – Tingri e visite
Se non effettuata il giorno prima, visita dell’area dell’Everest Base Camp (5200 m, driver camp) oltre il quale non si può andare in pullman (del parco) e rientro a Rongbuk. In seguito si prosegue, condizioni stradali permettendo, su una strada alternativa verso il passo del Lamma La (4900 m) per scendere nella valle che porta dalla piana di Tingri (4200 m, ca. 80 km, ca. 3-4 ore senza soste di viaggio in vettura su strade sterrate), altrimenti si rientra sulla stessa strada oltre il Pang La per la Highway rientrando infine a Tingri (4200 m, ca. 80 km strade sterrate, 60 asfaltate, ca. 5-6 ore senza soste di viaggio). Da Tingri il panorama sull’Himalaya spazia (con il bel tempo) dall’Everest (Chomolongma, 8848 m) all Cho Oyu (8210 m).
Pernottamento in guest house semplice.
Pasti : C/-/-

19° giorno : Trasferimento Tingri – Grotta di Milarepa – Zhangmu e visite
Si prosegue per la via dell’amicizia oltrepassando i passi di Lalung La (4900 m) e Tong La (5050 m), dall’ultimo si apre il panorama sullo Shisha Pangma (8013 m), l’ultimo 8000la che si vede sul percorso. Lasciando definitivamente l’altopiano del Tibet, si scende per Pengyeling (3930 m) dove si visita la famosa grotta del poeta e mistico tibetano Mila-repa prima di giungere a Zhangmu-Dram (2400 m) sulla frontiera con il Nepal.
Pernottamento in hotel semplice.
Pasti : C/-/-

20° giorno : Trasferimento Zhangmu – Kathmandu
Dopo il disbrigo delle formalità doganali si discende la valle del Bhote Koshi e infine nella valle di Kathmandu (1340 m, ca. 140 km, ca. 5-6 ore di viaggio in vettura) fino all'alloggio a Kathmandu. Resto del pomeriggio a disposizione per visite individuali o fare gli ultimi acquisti.
Pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/-

21° giorno : Kathmandu – fine o estensione viaggio
Prima colazione. Camere riservate fino a mezzogiorno. Giornata a disposizione per gli ultimi acquisti, per ritornare in centro e per preparare i bagagli. In tempo utile, trasferimento dall’alloggio in aeroporto per l'imbarco e fine dei nostri servizi. Oppure estensione viaggio secondo le vostre indicazioni.
Pasti : C/-/-

 

Notice: this itinerary, as well as services and visits described, can be customized according to your needs. contact us or call us via Skype at the address navyonepal for more informations.


Click to go up and select QUOTES AND SERVICES or INFO - FLIGHTS


INFO UTILI PER VIAGGIARE

Molte informazioni utili per viaggiare le trovate nelle sezioni relative ai diversi paesi nelle Guide ai paesi, che invitiamo sempre a visitare e leggere bene, oppure vai direttamente alla guida del paese che interessa:

Guida per viaggiare in Tibet

Guida per viaggiare in Nepal

Guida per viaggiare in Bhutan

Guida per viaggiare in Cina



COME PRENOTARE – ISCRIVERSI AD UN VIAGGIO

Potete scegliere di prenotare e confermare il viaggio sia direttamente con noi oppure rivolgendovi ad un'Agenzia di viaggi di vostra fiducia, questa la procedura di base:

1. Conferma-iscrizione: per partecipare basta compilare il modulo apposito che vi invieremo una volta che avete scelto il vostro viaggio con noi.

2. Conferma nostra: invieremo in seguito la nostra conferma del viaggio con ogni dettaglio come procedere.

Pagamento del viaggio: pagherete un acconto per conferma viaggio poi un rispettivo saldo che verrà ricalcolato secondo il numero definitivo dei partecipanti finali e con le quote definitive ed i rispettivi acconti già versati.
Se preferite, avete sempre la possibilità di richiedere di pagare il saldo parzialmente in contanti all’arrivo in loco, (soggetto a nostra accettazione e conferma scritta).

I VOLI NON INCLUSI

Come operatore direttamente in loco, non includiamo nelle nostre offerte i voli intercontinentali (per esempio quelli a/r dall’Italia) o internazionali (per esempio Kathmandu-Lhasa).

Per la prenotazione di questi voli potete provvedere in modo autonomo tramite i motori di ricerca voli online dove è possibile verificare disponibilità, prezzi e prenotare, oppure chiederci i riferimenti di una Agenzia di viaggio in Italia se non conoscete una dove prenotare questi voli.

Trovate una lista di link su vettori sotto siti utili e ufficiali, e ulteriori informazioni scaricando il foglio Info Travel Base nella sezione download modulistica e visti del nostro sito.

Prenotare i vostri voli con noi

Se volete appoggiarvi a noi per la prenotazione dei vostri voli, dovrete specificarlo quando ci contattate per richiedere informazioni comunicandoci il vostro cognome e nome e sesso esattamente come da passaporto.

Per esempio ROSSI/MARIO MR o ROSSI/FRANCESCA MS. - (MR sta per maschio e MS per femmina).

Dopo aver verificato disponibilità e prezzo, bloccheremo il posto e la tariffa a vostro nome senza alcun impegno vostro entro il termine "ticket time limit" che ci indicherà la compagnia aerea e, se vorrete procedere con l'acquisto, seguiremo per voi la prenotazione del volo e l'emissione dopo aver ricevuto il pagamento dei voli (che è separato dal pagamento del viaggio).

Consigliamo prenotare i voli con sufficiente anticipo per non trovarvi all’ultimo momento senza disponibilità di posti.

ASSICURAZIONI

Per partecipare ai nostri viaggi si deve possedere un'adeguata assicurazione di viaggio, che copra per esempio anche i rischi di cancellazione viaggio o voli oltre alle spese medico-sanitarie, smarrimento o danneggiamento bagaglio, soccorsi e rimpatri, assistenza legale e, a secondo delle attività comprese nel viaggio e dei luoghi visitati, ulteriori coperture. Questo perchè, in caso di incovenienti, avere un'assicurazione valida evita di sborsare somme non coperte.

Suggeriamo di controllare e leggere bene quanto la compagnia include ed esclude nella polizza che stipulerete :

- Condizioni di rimborso spese e procedure da seguire in caso di necessità.
- Se viene rimborsato il viaggio per una cancellazione prima della partenza.
- Sopratutto per i viaggi sportivi quali sono le esatte coperture.

Date molta attenzione a come saranno coperte le spese assicurate, per esempio se dovrete anticipare voi questi costi e sarete dopo rimborsati, o se l’assicurazione copre direttamente le spese e non dovete anticiparle.

Molti dei nostri clienti si affidano alla World Nomads Assicurazione

VISTI E PERMESSI

Per informazioni sempre aggiornate sulle leggi e procedure che regolano l’entrata nei vari paesi che intendete visitare, consigliamo di approfondire le pagine relative nelle nostre Guide ai paesi, in particolare:

Visti e permessi per viaggiare in Cina

Visti e permessi per viaggiare in Nepal

Visti e permessi per viaggiare in Tibet

Visti e permessi per viaggiare in Bhutan



Trovi tutte queste informazioni anche nel foglio Info travel base scaricabile nella sezione download modulistica e visti del nostro sito.

DOMANDE FREQUENTI

Molte delle nostre risposte alle domande che riceviamo più frequentemente dai nostri clienti, le abbiamo inserite nella sezione faq, se non trovi già una risposta ai tuoi quesiti contattaci.

CHI SIAMO

È importante conoscere a chi ci si affida per il proprio viaggio. Trovate tutte le informazioni sulle persone, dove siamo, come vediamo il turismo e cosa offriamo sotto chi siamo .


Click to go up and select QUOTES AND SERVICES or DETAILED ITINERARY

ASK FOR THE DETAILED PROGRAM OF THIS TRAVEL

Fields marked as * are mandatory

4 Other Related travels